La “Pro Campo”

Un piccolo gruppo, che realizza grandi cose!

Così recita il motto della Associazione Culturale “Pro Campo”. Ma quale è la sua storia? Ripercorriamola brevemente.

Nata nel 2006 per gioco, oggi la Pro Campo è una vera e propria Associazione Culturale.

Il Gonfalone del Campo Sportivo (per gli amici, il Gonfalino), prima del 2006, veniva organizzato dagli stessi atleti; ma da quando la manifestazione divenne più importante e competitiva, gli stessi atleti non avevano il tempo di organizzarla a causa dei forti e costanti allenamenti a cui si dovevano sottoporre: Si ebbe quindi la necessità di creare una struttura a sé stante per la completa organizzazione e gestione del più importante evento sportivo della Città di Arpino.

Nasce così la ProCampo, sottoforma di gruppo di appassionati, nell’agosto del 2006, che si dedicò completamente alla gestione del Gonfalino.

I suoi membri, fino a marzo 2009 erano:

  • Presidente: Rocco;
  • Vice Presidente: Davide;
  • Giuria: numerosi giudici si sono succeduti nella manifestazione, tra cui ricordiamo i primi (Lisa, Rosa e Marianna) e i più recenti (Domenica ed Elisa), a cui si sono aggiunti durante gli anni Corinne, Vanessa, Serena, Valeria, Alessia, Simona e Roberta;
  • Staff: anche qui numerosi aiutanti si sono succeduti per la realizzazione della manifestazione, tra i quali, i fondamentali sono stati Stefano, Sergio, Federico e Paolo.

Il 27 Marzo 2009 nasce l’Associazione Culturale “ProCampo” (tutto attaccato) per poter così rendere ufficiale quel gruppo di ragazzi intrapendenti.

Ma per un cavillo burocratico, la stessa ProCampo è costretta a sciogliersi.

Ma i nostri amici non si perdono d’animo e così, l’anno seguente, il 10 Aprile 2010 nasce ufficialmente (e stavolta senza problemi di natura burocratica) l’Associazione Culturale “Pro Campo”, associazione no profit della Città di Arpino.

Ottenuto anche il Codice Fiscale da parte dell’Agenzia delle Entrate, la Pro Campo è così composta: Davide (presidente), Rocco (segretario), Sergio, Stefano e Lucia (soci fondatori).

I nostri ragazzi si danno subito da fare, e la stessa estate, oltre ad organizzare la Settima Edizione del Gonfalino, realizzano una stupenda Caccia al Tesoro.

Da allora ad oggi, si sono susseguiti numerosi eventi organizzati da quel gruppo di ragazzi, che è anche cresciuto di numero, e conta attualmente una decina di persone (oltre al direttivo, i restanti sono attualmente “collaboratori”).

La prima campagna ufficiale di tesseramento inizierà nel 2016, dopo un periodo di “rodaggio” del direttivo e della Associazione stessa.

Lascia un commento